Come ci identifichiamo (Demo)

Durante i nostri corsi, ci riferiamo in luoghi diversi a madri / padri / badanti ma vogliamo aumentare la consapevolezza dell’importanza di onorare il modo in cui ognuno di noi si identifica.

Questo può riguardare razza, religione, genere, sessualità, abilità, neurodiversità e molti altri aspetti culturali che possono definire la nostra identità.

Consigliamo ai nostri studenti di seguire un’ulteriore formazione sull’inclusività con il Queer Birth Club e il corso antirazzismo di Nova Reid. Abbiamo anche incluso il nostro corso Safe Spaces che è obbligatorio per te studiare per ottenere la tua certificazione con noi.

Crescente consapevolezza

Quando si lavora in gravidanza, parto e periodo postnatale, è importante riconoscere che c’è così tanta diversità in chi partorisce e si identifica come genitore. Usare un linguaggio inclusivo, soprattutto per quanto riguarda la comunità LGBTQ+ è molto importante per creare spazi sicuri per il parto. Le donne partoriscono. Gli uomini partoriscono. Le persone che si identificano come al di fuori del binario di genere partoriscono. Le persone creano bambini in molti modi diversi al di fuori del concetto tradizionale di matrimonio monogamo. Oltre ai genitori, abbiamo tutori e altre identità intorno all’assistenza sanitaria.

Durante le lezioni, quando ti riferisci alle persone che stanno per partorire, considera di usare i seguenti sostantivi: “persone in gravidanza” invece di “donne in gravidanza”. Altre opzioni includono persone in travaglio, persone in parto, persona in parto, persona in travaglio, genitore gestazionale, genitore dopo il parto, persona incinta, persona che allatta, genitore che allatta, genitore/persona che allatta, genitore che allatta al seno.

Di seguito ho elencato alcune risorse che ti aiutano a capire di più sul rispetto dell’identità.

https://www.europarl.europa.eu/cmsdata/187102/GNL_Guidelines_IT-original.pdf

https://www.brainpull.com/it/blog-agenzia-di-comunicazione/possiamo-fare-qualcosa-per-rendere-inclusivo-il-linguaggio.html

https://www.transmediawatchitalia.info/linguaggio-neutro/

https://www.tdm-magazine.it/linguaggio-inclusivo-in-italiano-guida-pratica/

https://www.osservatoriogender.it/capire-il-gender/perche-viene-utilizzato-il-termine-gendergenere/

https://www.gendersexualityitaly.com/wp-content/uploads/2015/07/7.-Fresu.pdf